Di fumo alle stazioni

Versi di Mauro Geraci

Testo

Di fumo alle stazioni ne ho visto appiccicato
sopra cementi scrostati alle colonne
sopra quei vetri ingrassati di sale
il mare ho visto di nero brillare.
Di carta sporca ne ho letto all’impiedi
Sfogliata all’indietro da treni e binari
ma il tempo non passa e insegue la storia
non parto con lei e tornare vorrei.

Villa San Giovanni, maggio 2009

Share:
Mauro Geraci

Author: Mauro Geraci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *