Posted in Ballate

Oratione contra coronavirus

Versi e musica di Mauro Geraci Quest’orazione, nel suo piccolo, vuol contribuire a far finire presto l’incubo del coronavirus in cui siamo calati. Vuol anche…

Continue Reading
Posted in Ballate

La Sagra delle Sardine

Versi e musica di Mauro Geraci e Simonetta Ceglie Con questa ballata vogliamo far riflettere sulla distanza abissale che notiamo tra il neonato movimento delle…

Continue Reading
Posted in Ballate

Ama che non ama

Versi e musica di Mauro Geraci Questa canzone – che riprende il famoso canto “Ama chi ti ama” con cui la grande cantastorie Giovanna Daffini…

Continue Reading
Posted in Ballate

La stragi di Genova

  Versi e musica di Mauro Geraci Il crollo del Ponte Morandi di Genova non è stato un crollo ma una strage annunciata. Da anni…

Continue Reading
Posted in Ballate

Approfittango

Versi e musica di Mauro Geraci Ballata in forma di tango che mostra in forma ironica la ridicolaggine dei percorsi Fit – “Formazione iniziale di…

Continue Reading
Posted in Ballate

All’Expò all’Expò!

Versi e musica di Mauro Geraci Ballata sulla gigantesca mangiatoia dell’Expò 2015 di Milano svelata, anche, dalle stesse contraddizioni semantiche che s’annidano nel nome conferito,…

Continue Reading
Posted in Ballate

Fauci di fangu. Sul disastro di Giampilieri e Scaletta Zanclea

Versi e musica di Mauro Geraci Ballata scritta per denunciare le cause e per ricordare le 37 povere vittime che persero la vita nell’immane alluvione…

Continue Reading
Posted in Ballate

A un rumeno

Versi e musica di Mauro Geraci TORINO. “E’ morto schiacciato dalle ruote del furgone sotto il quale, forse, aveva cercato riparo per trascorrere la notte….

Continue Reading
Posted in Ballate

Porta in faccia a Welby

Versi e musica di Mauro Geraci La chiesa di Don Bosco che ha celebrato i funerali di Vittorio Casamonica, uno dei boss dell’omonimo clan romano…

Continue Reading
Posted in Ballate

Inno dei senza patria

Versi e musica di Mauro Geraci Questo è l’inno di quelli che, come me, si sentono senza patria, che cioè si trovano a vivere in…

Continue Reading